Tour enogastronomici a Riccione: offerte hotel

Trascorrere una vacanza a Riccione non significa solo estate, sole, mare e discoteche...
La Perla Verde dell'Adriatico è infatti una meta molto ospitale anche durante le stagioni più fredde, grazie agli hotel Riccione aperti tutto l'anno e grazie ai numerosi eventi di varia natura che ogni volta attraggono un grandissimo numero di visitatori in zona.
L'entroterra romagnolo, infatti, ricco di tradizione, storia, con gli antichi borghi medievali e ottimi prodotti enogastronomici locali, diventa la meta ideale per i visitatori che amano la buona cucina e l'incantevole e tondeggiante paesaggio che regala viste mozzafiato e sorprendenti testimonianze storiche.

Sono zone molto frequentate anche in occasione di sagre che presentano un prodotto tipico o feste patronali, dove, come di consueto, vengono allestiti stand enogastronomici dove è possibile assaggiare gratuitamente o a basso prezzo le prelibatezze tipiche locali di stagione, punti ristoro all'aperto e bancarelle di artigianato dove e possibile acquistare originali gadget o sciarpe e cappellini per scaldarsi nelle fredde giornate d'inverno.

Nel mese di Novembre ad esempio sono 2 gli appuntamenti che vale la pena segnare, se volete organizzare interessanti tour enogastronomici Riccione: la Fiera di San Martino a Santarcangelo di Romagna e la Fiera dell'Oliva che ha luogo nella vicina Coriano, la città di Marco Simoncelli.

La Fiera di San Martino, chiamata anche Fira di Bec, fiera dei becchi, è la più grande fiera d'autunno e prevede un programma variegato per tutte le età che si svolge da Sabato 8 a Martedì 11 Novembre.
La regina indiscussa della fiera sarà la tradizionale piadina con salsiccia e cipolla, ma sarà inoltre possibile assaggiare primi, secondi e varie leccornie tipiche della zona.
In occasione della festa dei becchi non mancheranno di certo i vari stand enogastronomici, bancarelle, le visite guidate alle grotte che prevedono in via esclusiva la degustazione del vino Mons Jovis, cantastorie, giostre per bambini e ragazzi e la premiazione della piada più buona di Santarcangelo.

Durante la settimana successiva, esattamente dal 16 al 23 Novembre avrà luogo la fiera dell'Oliva e dei prodotti autunnali, che invece si svolge a Coriano, una città dell'entroterra romagnolo, non distante da Riccione.
E' una vera e propria festa di sapori grazie ai vari stand enogastronomici che fanno assaggiare i prodotti tipici autunnali, quali l'olio extravergine d'oliva, il vino novello, il formaggio di fossa, i funghi, il tartufo, il miele, i prodotti naturali e macrobiotici e la frutta di stagione.
Non mancheranno ovviamente gli stand di artigianato del vimini, del ferro battuto, del legno, della terracotta, del rame, dell'attrezzatura da giardino e per lo sport.
E' inoltre un'ottima occasione per acquistare i più famosi vini locali, difficili da reperire altrove, quali il Sangiovese, il Trebbiano, l'Albana, la Cagnina e il Pagadebit.

Fai una selezione tra le migliori offerte hotel Riccione e scegli solo il meglio per te, per vivere l'esperienza dei famosi tour enogastronomici che rendono giustizia anche all'entroterra romagnolo!