Cinè: Giornate Estive di Cinema a Riccione

cinè riccione

Cinè: Giornate Estive di Cinema  è la manifestazione estiva che Riccione dedica agli amanti del grande schermo e agli appassionati di cinema: organizzata e prodotta da  Cineventi, si avvale del sostegno e della promozione di Anica, in collaborazione con Anem e Anec.

Che cos'è  Cinè: Giornate Estive di Cinema

Cinè: Giornate Estive di Cinema è la  kermesse dell'industria cinematografica  del nostro Paese che si propone come un momento di riflessione per gli addetti ai lavori, ma soprattutto come un'occasione per il grande pubblico di conoscere anteprime e film in procinto di essere distribuiti nelle sale. In programma, quindi, numerosi appuntamenti dedicati ai  titoli della stagione  che parte nel mese di settembre, ma anche incontri con attori, registi e altri protagonisti del cinema nostrano.  

Il mercato incontra il pubblico

L'appuntamento estivo delle Giornate Professionali di Cinema permette al mercato di incontrare il pubblico, i suoi gusti e le sue esigenze; inoltre, in anteprima assoluta vengono presentati i  listini ufficiali  delle case di distribuzione più importanti, così che possano essere conosciuti dai professionisti del settore che fanno parte del pubblico. Le convention delle compagnie nazionali e delle grandi major sono eventi dedicati al business, ma non mancano i  workshop, i laboratori formativi e gli incontri professionali. Nell'occasione, inoltre, viene allestita l'area espositiva del Trade Show e sono consegnati i  CinéCiak d'oro alla commedia. Questi ultimi non sono altro che gli spin off del Ciak d'Oro e vengono attribuiti dalla redazione del mensile  Ciak, diretto da Piera Detassis. La premiazione si svolge in piazzale Ceccarini ed è aperta a tutti: per il pubblico è un'occasione da cogliere al volo per osservare da vicino gli artisti più amati. L'evento si propone, insomma, come un importante punto di riferimento per l'industria cinematografica, come dimostrano i numerosi convegni formativi, concentrati tra il primo e il secondo giorno: tutti i  seminari  e tutti i meeting che possono tornare utili per essere consapevoli delle novità del settore.

I partecipanti

Ogni anno, sono quasi 2mila i professionisti che partecipano a  Cinè: Giornate Estive di Cinema: si tratta di  addetti ai lavori  che si occupano di festival, di distribuzione, di produzione e di pubblicità, ma anche di operatori provenienti dal marketing, dalle film commission, dal settore tecnico, dalla stampa, dagli istituti cinematografici, dalle associazioni culturali, dalle agenzie di casting, e così via.

Il Trade Show

Mentre le Giornate prevedono lo svolgimento dei lavori e l'organizzazione delle convention, la location del Palazzo dei Congressi di Rimini ospita il  Trade Show, vale a dire il tradizionale appuntamento che l'industria intende offrire con l'intento di presentare le tecnologie più recenti, le ultime attrezzature e le soluzioni per il cinema più innovative. Si tratta di un'area mercato che permette di essere aggiornati su ciò che il mercato mette a disposizione e che favorisce lapromozione delle aziende. Il luogo più indicato per entrare in contatto con gli addetti dell'industria del cinema, grazie a un format che assicura la condivisione: il Trade Show è una vetrina e un  catalizzatore di incontri, in cui la domanda e l'offerta si incrociano grazie alla presenza dei decision maker del settore.

Le attività

Nel corso delle quattro giornate in cui si articola  Cinè: Giornate Estive di Cinema, i 350 metri quadri della terrazza del  Palazzo dei Congressi  di Rimini diventano un'area glamour all'interno della quale vanno in scena le diverse attività media, con interviste one to one, conferenze stampa, web content e junket che coinvolgono le delegazioni dei vari film. Le anteprime provengono da tutte le  società di distribuzione  più importanti, che in questo modo presentano i titoli principali che caratterizzano i loro listini.